Libri Rossi

AA.VV.

Togliatti e il destino dell'uomo

L impegno di comunisti e cattolici nell Italia repubblicana

pagine 180
euro 7,50
genere: Saggi
pubblicato: 2003
ISBN 88-7371-033-6


Togliatti-e-il-destino_200.jpg
compra questo libro sul sito 365bookmark

Il libro

Quarant’anni dopo lo storico discorso di Bergamo, nel quale Palmiro Togliatti invitava al dialogo comunisti e cattolici nella comune riflessione sul destino dell’uomo, nei giorni del marzo 2003, nei primi, terribili giorni della guerra all’Iraq, uomini politici, dirigenti sindacali, storici e uomini di chiesa si ritrovano nella stessa città e si interrogano sulla necessità di rilanciare un impegno comune, che vada oltre il dialogo e il confronto di culture. Nello scenario della “guerra permanente”, nel nuovo disordine che sembra consegnare il mondo al solo predominio del più forte, la pace ritorna ad essere la priorità, e l’impegno comune ancora quello di realizzare le condizioni per affermarla: nella giustizia sociale, nel diritto alla vita e alla libertà per tutti gli esseri umani.

Introduzione di Armando Cossutta

Il vostro parere   » 1 «

(puoi aggiungere il tuo con il modulo qui sotto)

no, non ho letto i l libro, ma colgo l’occasione per dire che il dialogo con i cattolici fu boicottato dai vertici del Vaticano.
Se avessero avuto un po’ di coraggio e di onesta’, non ci sarebbero stati governi di ladri ne’ Berlusconi.

franco tadiotto · 16 luglio 11