Biblioteca

Gino Dondi

Maxima secretus est ecclesiae


pagine 240
euro 14,00
genere: Narrativa italiana
pubblicato: 2020
ISBN 9788872746448


compra questo libro sul sito 365bookmark

Il libro

“Insomma, nessuna Risurrezione”, precisò Albergati. “Se questo fosse vero, sgretolerebbe il dogma della Ascensione che è alla base del Cristianesimo. No, è inaccettabile”, il tono di don Nicola era secco.

Gesù di Nazareth è davvero risorto? Oppure il suo cadavere è stato misteriosamente occultato? Un sacerdote, non più giovanissimo, e una studiosa di letteratura antica indagano sulla veridicità di un papiro contenente una sconcertante confessione di Pontius Pilatus, che potrebbe minare la plausibilità delle testimonianze evangeliche. In un vortice di mistero e passione, tra desideri proibiti e sensi di colpa, questo percorso di profonda crescita umana e spirituale ci condurrà alle incerte origini della cristianità.
Gino Dondi

Rassegna stampa

“Ciò che cerco in un romanzo è soprattutto uno sguardo diverso sulla realtà, un qualcosa che prima non immaginavo esistesse. Una voce originale, insomma. È ciò che ho trovato in Maxima secretus est ecclesiae”.
La Gazzetta di Reggio – 12/07/20202

“Un ottimo protagonista ben caratterizzato, come così è Lucia e l’ambientazione che li circondano.
Una lettura scorrevole per un argomento per alcuni un pò scomodo, ma che noi abbiamo trovato molto attuale ed interessante.”
Recensione e intervista di Sara e Ruggero del blog Iris e Periplo Travel
Leggi tutta la recensione