Biblioteca

Luisa Giobbe Racheli

La morte nella culla


pagine 128
euro 10,00
genere: Narrativa italiana
pubblicato: 2019
ISBN 9788872744345


compra questo libro sul sito 365bookmark

Il libro

“Non c’è mai spiegazione per il dolore, ma la sofferenza che riguarda un figlio è insopportabile, attanaglia e stritola fin nelle viscere: alla perdita non c’è umana risposta, ci si affaccia sull’abisso risucchiati verso il fondo.”

Marta cresce e sviluppa la sua personalità nell’ambiente rigidamente cattolico degli anni ’50 e ’60: le sue esperienze personali riflettono le contraddizioni e le ribellioni della donna nel secondo dopoguerra, la conquista difficile e parziale della parità con l’uomo, l’eterno dilemma, famiglia o lavoro?, che si ripropone anche quando sembra che siano stati superati gli ostacoli per la realizzazione di un sereno equilibrio interiore. La libertà psicologica e decisionale conseguita grazie agli studi e alla professione, le amicizie sincere, il richiamo nostalgico e prezioso dell’educazione religiosa ricevuta nell’infanzia, la sostengono nelle dure prove della vita, prima fra tutte la perdita improvvisa del figlio: il lutto rimane centrale nella vita della protagonista ma la bellezza e il senso dell’esistenza riaffiorano in lei grazie al rapporto significativo con gli altri e grazie alla spinta determinata dall’impegno nel lavoro e dall’amore.
Luisa Giobbe Racheli