Biblioteca del Vascello

Charlotte Brontë

Il Nano Verde


pagine 160
euro 14,00
genere: Narrativa straniera
pubblicato: 2018
ISBN 9788872742457


compra questo libro sul sito 365bookmark

Il libro

“L’apparizione non parlò, ma, scivolando in avanti, sollevò un dito e fece cenno a Napoleone di seguirlo. In balìa di una misteriosa influenza che lo privava interamente di qualunque capacità di pensiero o azione, egli obbedì in silenzio. Al loro avvicinarsi, la solida parete della stanza si spalancò e, quando entrambi l’ebbero attraversata, si chiuse dietro di loro con un rumore come di tuono.”

“Il Nano Verde” (“The Green Dwarf”), storia d’amore e d’avventure ispirata ai romanzi di Walter Scott, ma anche abile e ironica parodia del romance, fu scritto da Charlotte nel 1833. La storia è raccontata dal giovane Lord Charles Wellesley, scanzonato e ironico figlio minore del duca di Wellington, sulla base della testimonianza del capitano Bud, semplice alfiere al tempo in cui avvennero i fatti, nel 1814. Sullo sfondo delle guerre africane fra l’esercito del duca di Wellington e i valorosi guerrieri Ashanti, l’amore contrastato fra il conte St. Clair e la contessa Charlesworth riesce a trionfare nonostante gli intrighi del perfido colonnello Percy e del misterioso Nano Verde.

Il romanzo, per la prima volta tradotto in italiano da Elisabetta Parri, è preceduto dal saggio introduttivo “Charlotte e Branwell Brontë a Verdopolis” di Marco Catucci
Charlotte Brontë