Libri Saggi

Giulio Imbarcati

Gli avvocati… dovrebbero arrestarli da piccoli!

Trattatello teorico-pratico di sopravvivenza legale

pagine 240
euro 12,00
genere: Saggi | Umorismo
pubblicato: 2010
ISBN 978-88-7371-574-0


Foto di copertina: Disegno di Emanuele Taglieri

leggi le prime pagine di questo libro
compra questo libro sul sito 365bookmark

Il libro

“Del resto, come ha osservato qualcuno, se una persona aiuta un criminale prima che questo compia il delitto, la chiamiamo complice. Se una persona aiuta un criminale dopo che questo ha compiuto il delitto, la chiamiamo avvocato.”

Ben pagati, molto odiati, necessari e irritanti, oratori a sangue freddo, danzatori sulle tavole della giustizia, domatori di cavilli armati di ingiunzioni, moltiplicatori di parole, stonati artisti della voce, ventriloqui della legge, all’occorrenza maligni e suadenti, cacciatori di assegni e moltiplicatori di firme, se necessario nemici delle proprie opinioni… Dalla Robin Edizioni, dopo il successo de “Gli architetti… dovrebbero ammazzarli da piccoli!”, dal nostro “segugio” infiltrato tra fascicoli e uffici, una nuova guida pratica rivolta a tutti i “clienti” della legge, per riuscire a farsi ascoltare da chi ama ascoltarsi, per parlare a chi parla per professione, per snidare tra penalisti incivili e civilisti impenitenti, i puntigliosi nelle arringhe e gli svagati nelle fatture… Per non essere la parte soccombente… e imparare a difendersi dal proprio difensore!

Illustrazioni di Emanuele Taglieri

DECIMA EDIZIONE (Gennaio 2014: aggiornata con le nuove disposizioni)

Disponibile anche in ebook

Giulio Imbarcati