Biblioteca dei figli   5+ 10+ 15

L. Frank Baum

Tic-toc di Oz


pagine 256
euro 16,00
genere: Ragazzi | Classici
pubblicato: 2012
ISBN 9788873719403


leggi le prime pagine di questo libro
compra questo libro sul sito 365bookmark

Il libro

Dopo Oz visita magoooz!
il sito web dedicato alla serie dei 15 libri di Oz
dove trovi concorsi, giochi e divertimento

Il nono libro della serie
La piccola Betsy Bobbin dell’Oklahoma e il suo fedele mulo Hank si ritrovano catapultati nel Regno di Oz durante un naufragio. Presi prigionieri dai fiori del Regno delle Rose, Betsy e Hank vengono salvati dallo Straccione, che si trova in viaggio per liberare suo fratello, catturato dal Re Niomo. I tre fuggono dal Regno delle Rose portando con loro la Principessa Ozga, lontana cugina di Ozma, scacciata dal suo popolo perché nata femmina e quindi indegna di salire al trono. Accompagnati da Tic-Toc e da Policroma, incontrati lungo la strada, gli amici si imbattono nell’armata della Regina di Ugabù, partita alla conquista di Oz, e la convincono a seguirli per combattere contro il Re Niomo. Con l’aiuto di un drago azzurro i nostri eroi proveranno a deporre il malefico sovrano mentre lo Straccione tenta il tutto per tutto per salvare il fratello dall’incantesimo che lo ha reso orribilmente brutto e che lo mantiene prigioniero nel folto della Foresta Metallica…

Con 12 disegni a colori

A cura di Sergio Calderale
Traduzione di Cecilia Martini
Illustrazioni originali di Lilia Munasypova

L. Frank Baum

 

Interviste

Sergio Calderale risponde alle domande di Antonella Ambrosioni su Rai Radio Uno all’interno della rubrica “L’Argonauta” (27/5/2012):

Vai al sito di Rai Radio 1

 

Rassegna stampa

“Il suo creatore Lyman Frank Baum recuperò la premura del sogno e dell’immaginazione, tipica di ogni generazione. Ma la trasfuse nell’entusiasmo del clima culturale che si respirava a cavallo tra Otto e Novecento; quando fu pubblicato il libro riscuotendo un enorme successo, perché in fondo parlava al cuore di tutti: ciascuno col proprio desiderio da esprimere.”
Vittorio Castelnuovo – Millepagine – Rai.it
Leggi tutta la recensione