Libri di poesia

Quante collane di poesia sono state chiuse o drasticamente ridimensionate negli ultimi vent’anni in questo nostro paese tanto poetico? Una vera strage delle illusioni, per dirla con Qualcuno che ancora ci illumina e ci giudica. È quindi sorprendente, e confortante ai limiti dell’inverosimile, che un’altra illusione, cioè un’altra collana nasca, in una fase in cui - come usa dire - la poesia è "fuori mercato". È il gioco dell’Invece no. È la sfida a cui la Robin ha deciso di rispondere in netta controtendenza rispetto al comune comportamento editoriale nei confronti di un genere considerato troppo "nobile" ed elitario, dal momento che oggi la poesia - più che venire acquistata in libreria - si ascolta nei reading.


Le porte del tempo
Le porte del tempo
Jana Zanoskar

pagine 120
ISBN 9788872744932
euro 12,00

Avanzi
Avanzi
Racconti di un giovane agorafobico
Giuliano Colantonio

pagine 184
ISBN 9788872744666
euro 14,00

Nei luoghi bui
Nei luoghi bui
Roberto Longari

pagine 88
ISBN 9788872744642
euro 10,00

La strage degli aquiloni
La strage degli aquiloni
Guglielmo Aprile

pagine 128
ISBN 9788872744383
euro 10,00

Saudade
Saudade
Maria Teresa Zanca

pagine 128
ISBN 9788872744376
euro 10,00

La città che non esiste
La città che non esiste
Cosimo Lopalco

pagine 152
ISBN 9788872743980
euro 14,00

Suite dei mondi
Suite dei mondi
Francesco Zevio

pagine 96
ISBN 9788872743966
euro 10,00

Impressioni
Impressioni
Jana Zanoskar

pagine 120
ISBN 9788872743560
euro 12,00

Verso Nocria
Verso Nocria
Samuele Gobbi

pagine 96
ISBN 9788872743379
euro 10,00