Libri di poesia

Quante collane di poesia sono state chiuse o drasticamente ridimensionate negli ultimi vent’anni in questo nostro paese tanto poetico? Una vera strage delle illusioni, per dirla con Qualcuno che ancora ci illumina e ci giudica. È quindi sorprendente, e confortante ai limiti dell’inverosimile, che un’altra illusione, cioè un’altra collana nasca, in una fase in cui - come usa dire - la poesia è "fuori mercato". È il gioco dell’Invece no. È la sfida a cui la Robin ha deciso di rispondere in netta controtendenza rispetto al comune comportamento editoriale nei confronti di un genere considerato troppo "nobile" ed elitario, dal momento che oggi la poesia - più che venire acquistata in libreria - si ascolta nei reading.


Geografia di sguardi
Geografia di sguardi
Poesie 2006-2016
Salvatore Anzalone

pagine 120
ISBN 9788872741368
euro 14,00

La memoria dell’acqua
La memoria dell’acqua
Poesie 2007-2017
Elvira Bianchi

pagine 176
ISBN 9788872741160
euro 14,00

Lingua di terra e di luna
Lingua di terra e di luna
Antologia poetica al femminile
AA.VV.

pagine 160
ISBN 9788872740286
euro 14,00

Monologhi da specchio
Monologhi da specchio
Marcello Marciani

pagine 88
ISBN 9788872740019
euro 12,00

La pioggia rara
La pioggia rara
Samuele Liscio

pagine 112
ISBN 9788867409754
euro 12,00

Il presentimento
Il presentimento
Testi scritti negli anni 2015 e 2016
Jana Zanoskar

pagine 136
ISBN 9788867409594
euro 12,00

Campo aperto
Campo aperto
Versi possibili nell’imprevisto
Alessandro Trionfetti

pagine 96
ISBN 9788867409112
euro 10,00

L’allenamento è finito
L’allenamento è finito
Poesie 2006-2016
Mario Lunetta

pagine 192
ISBN 9788867408771
euro 15,00

Aghi di pino
Aghi di pino
Giorgio Coppola

pagine 120
ISBN 9788867407927
euro 8,00