Robin&sons

Valeria Maranò

La ragazza dell'anagrafe


pagine 200
euro 14
genere: Narrativa italiana
pubblicato: 2022
ISBN 9791254671429


compra questo libro sul sito 365bookmark

Il libro

“Sono già le nove. Avevo dimenticato come fosse veloce lo scorrere del tempo qui. Per me il tempo non ha più senso, non per come l’ho vissuto finora.”

Una vicenda di cronaca nera narrata in prima persona dalla vittima. Un caso ambientato in un paese immaginario, che potrebbe essere un qualsiasi paesino italiano. Lucia Colella, 40 anni, impiegata, è ormai un’anima invisibile che non ricorda nulla degli avvenimenti drammatici che ne hanno determinato la morte e che si ritrova da spettatrice a seguire le avventure delle persone che animano l’ufficio dell’anagrafe in cui lavorava. Il maresciallo Sciannameo intanto indaga sull’omicidio fino a rivelare cosa è accaduto quell’ultimo giorno di vita di Lucia. Un lucido spaccato della realtà odierna, in cui l’episodio di sangue appare come la naturale conseguenza di una situazione di disagio morale e sociale.
Valeria Maranò