Robin&sons

Claudio Taddei

La distruzione del Paese chiamato America


pagine 376
euro 18
genere: Saggistica
pubblicato: 2021
ISBN 9791254670118


compra questo libro sul sito 365bookmark

Il libro

“C’era una volta l’America.”

Un incendio brucia l’America. Il libro traccia il volto di un nemico interno che corrompe la società americana e che intende cancellare la Costituzione e cambiare il DNA della nazione. L’analisi è inedita nel denunciare la versione americana del neomarxismo, che applica alla società teorie divisive, istiga il confronto razziale, sopprime le voci di dissenso, vuole cancellare la cultura nazionale, i suoi valori, e persino la sovranità nazionale. Nel rogo infernale della verità e dell’informazione, le cattive ideologie si diffondono con la contagiosità di un virus.
Claudio Taddei