Libri Neri

Andrea Pitto

Era buio e pioveva


pagine 288
euro 12,50
genere: Narrativa italiana
pubblicato: 2011
ISBN 978-88-7371-797-3


pitto.gif
leggi le prime pagine di questo libro
compra questo libro sul sito 365bookmark

Il libro

Max e Pepe: due fratelli. Gemelli. Maniaco-depresso il primo, forte e sicuro di sé il secondo. Così diversi tra loro, nel corso della storia i due si scopriranno profondamente simili in quanto accomunati da un’inclinazione malata e perversa a comportamenti sadici e aberranti. Sulla loro strada Marzia, innamorata di Max, ma sessualmente soggiogata e plagiata dall’altro al quale non riesce a ribellarsi. Al loro fianco numerosi ed equivoci personaggi, tra cui un misterioso “vendicatore”, che cercherà di porre fine alla lunga serie di esecrabili misfatti e che aggiungerà ancora più suspense all’intreccio, già mix perfetto di riti cabalistici e omicidi seriali.

Andrea Pitto

Il vostro parere   » 1 «

(puoi aggiungere il tuo con il modulo qui sotto)

Appena finito di leggere e devo dire che mi è piaciuto molto: sia per l’idea di inserire la storia dello scrittore all’interno della trama del libro, sia, sopratutto, per lo stile molto ricco di richiami alla medicina ed in generale alle scienze; io sto studiando ingegneria meccanica per cui ho apprezzato davvero molto tutti questi piccoli richiami scientifici.
Il libro, inoltre, trasmette bene gli stati d’animo dei vari personaggi e prova a far comprendere cosa succede nella mente delle persone quando compiono atti che definire aberranti è un complimento.
Forse la parte finale è un pelo confusa per l’inserirsi di molti personaggi, ma la scelta dei caratteri aiuta molto.
Nel complesso è un libro che consiglio a tutte le persone adulte (per i bambini magari no…)

Lorenzo Mirolo · 27 novembre 14